Tissot scava a fondo nella propria tradizione per celebrare il legame di lunga data che la unisce al mondo dei motori.

La Maison lancia infatti la riedizione di un cronografo Anni ’70, che ispira la nuova collezione Tissot Heritage Navigator 1973.

Una forte sottolineatura della liason che unisce la marca al mondo delle macchine da corsa, con passione, innovazione e tecnologia.

Tissot e la velocità

Il 1973 rappresenta dunque per Tissot una data importante perché suggella l’inizio dell’unione del brand con il mondo delle corse.

Dal 1973, infatti, Tissot collabora con Alpine, un’auto mitica del circuito rally.

Nel ’74, poi, il brand si associa a Porsche per la 24 Ore di Le Mans nella classe Gran Turismo e nel 1977 dà Il suo nome a un’automobile di F1.

Il fil rouge che unisce Tissot alle corse automobilistiche, si consolida poi con Loris Kessel, pilota svizzero che nel 1976 corre in Formula 1 con i colori del brand.

Dal 2018 Tissot è partner ufficiale della Kessel Classic, mentre la famiglia Kessel è proprietaria della Tissot Formula 1, auto bianca e nera che vinse il Gran Prix di Monaco nel 2016.Tissot Heritage Navigator 1973

Ispirato dalla tradizione

Tissot Heritage Navigator 1973 è un cronografo da 43 mm con quadrante grigio argentato e contatori nero matte.

È disponibile in un’edizione limitata di 1973 esemplari ed è animato da un movimento a carica automatica ETA Valjoux 7753.

Dettagli ricercati

La sfera dei secondi e quelle del cronografo sono arancioni, mentre le sfere delle ore e dei minuti hanno una forma a bastone rettangolare e terminano con una punta bianca.

Il quadrante è argentato con contatori e tachimetro sul bordo nero.

Il cinturino in pelle di vitello nero impunturato è invece una riproduzione del modello che Tissot aveva ideato e brevettato negli Anni ‘60 ed evoca il volante delle auto sportive dell’epoca.

La cassa in acciaio, infine, è curva sulle tre dimensioni e il vetro zaffiro bombato segue la stessa linea, come le anse e il fondello arcuato.

Grazie a questi elementi, dunque, la cassa di 43 mm aderisce al polso in maniera comoda ed ergonomica.