La storia dell’orologeria racconta la storia della miniaturizzazione e gli sforzi per ridimensionare i meccanismi dei giganteschi orologi da torre medievali fino a portarli in orologi sottili.

Ciò si è tradotto dapprima in grandi orologi a cassa lunga, seguiti quindi da orologi più piccoli da tavolo, per arrivare agli orologi da tasca.

Il Santo Graal di questa continua ricerca di dimensioni sempre più piccole è stato trovato quando si è riusciti a racchiudere i movimenti in orologi sottili e sempre più piccoli per il polso.

Ecco dunque sette orologi sottili contemporanei la cui raffinatezza senza tempo si distingue sia all’interno, sia all’esterno. Perché qui, ogni frazione di millimetro conta.

Bulgari

Bulgari ha un posto di primo piano nel mondo degli orologi sottili. Con un’altezza di soli 3,95 mm, Octo Finissimo Tourbillon Automatic ha infatti stabilito un record mondiale di categoria.

Completamente scheletrato, il calibro BVL 288 Finissimo con un tourbillon volante è alto solo 1,95 mm, accumula una riserva di carica di 52 ore.

È alloggiato all’interno di una cassa in titanio sabbiato che rivela con grazia le sue lavorazioni interne.

Orologi sottili