La storia dell’HM6 di MB&F è iniziata nel 2014 con l’edizione inaugurale in titanio.

Un anno dopo, è stata seguita da una versione in oro rosso.

Nel 2016, il marchio ha introdotto il modello Sapphire Vision, con le sezioni superiore e inferiore della cassa in vetro zaffiro trasparente, con un segmento centrale in platino o oro rosso.

Lo sbarco degli alieni e l’acciaio

Nel 2017 arrivò la HM6 Alien Nation con un gruppo di passeggeri a bordo.

Ma ora è il momento di dire addio a quello che sicuramente è stato l’orologio più audace di Max Büsser & Friends. Ecco l’edizione finale di MB&F HM6 in acciaio presentata al SIHH 2019.

Il capitolo finale di MB&F

Fino ad ora sono stati prodotti da MB&F 92 pezzi della HM6 e, con gli 8 pezzi in acciaio di questa edizione finale, sale a 100 il totale degli orologi realizzati.

L’HM6 è esclusivo e rimarrà tale: un orologio con un design audace e un complesso meccanismo meccanico.

Sicuramente l’orologio più complesso mai creato da Max Busser e dai suoi amici. Sicuramente il loro pezzo più dirompente ma anche un esercizio di design.

Ma tutte le cose belle finiscono e proprio come HM2 (2008-2011), HM3 (2008-2015), HM4 (2010-2013) e LM1 (2011-2017), HM6 ha rilasciato un’edizione finale per segnare formalmente la fine della sua produzione.