Longines taglia uno storico traguardo realizzando il suo orologio numero 50.000.000.

Fin dalle proprie origini, infatti, la Maison utilizza la numerazione progressiva degli orologi.

Un archivio ricchissimo

A ciascun segnatempo che esce dalla manifattura di Saint Imier è infatti assegnato da sempre un numero di serie individuale e registrato.

Fino al 1969 questo numero si poteva rinvenire nei registri dell’“établissage”, poi le registrazioni sono avvenuti prima su micro-documenti e poi su supporti informatici.

Per non perdere questo patrimonio storico, Longines ha attivato una propria banca dati, la Longines Electronic Archives (LEA).

Questa banca dati consente di individuare tutti i contenuti d’archivio esistenti relativi a ciascun numero di serie, a disposizione quindi di possessori e appassionati di segnatempo Longines.

L’orologio

Venendo all’orologio numero 50.000.000, esso celebra il traguardo raggiunto dalla Maison della clessidra alata nel 2018.

Questo segnatempo appartiene alla linea The Longines Master Collection ed è realizzato in un pezzo unico.

Unisce eleganza classica e savoir-faire tecnico ed è caratterizzato da una cassa in oro rosa da 40 mm di diametro, molto vestibile e sobria.

In essa batte inoltre il nuovo calibro automatico esclusivo L897, che dispone di una riserva di carica di 64 ore e consente la visualizzazione di un calendario perpetuo a ore 3.

Le lancette in acciaio azzurrato spiccano sul quadrante color argento, decorato con motivo “grain d’orge” stampato.