Nonostante la tendenza 2019 per il colore degli orologi sia il verde, Girard-Perregaux continua a puntare con forza sul blu, con pezzi come il 1966 Blue Moon.

Metafora del cielo

Secondo le intenzioni della Maison, la scelta cromatica operata per il 1966 Blue Moon intesse infatti un dialogo simbolico con l’universo, iniziato al SIHH grazie all’uso di colori che si ispirano all’atmosfera.

Come l’esosfera è lo strato più esterno dell’atmosfera terrestre e il suo nero quasi si confonde, sfumando verso lo spazio, così al confine con il vuoto, il nero predomina in questo orologio.

Girard-Perregaux