La sottile eleganza di Audemars Piguet

La sottile eleganza di Audemars Piguet

Finiture in stile Audemars Piguet

La Maison ha puntato anche molto, come sempre, sull’accuratezza e la ricercatezza dei materiali e delle finiture.

Il Royal Oak Calendario Perpetuo Extra-Piatto Automatico coniuga infatti due differenti metalli, il titanio e il platino 950, che gli donano eleganza e leggerezza al polso.

Nella lavorazione dell’orologio, gli artigiani della Maison hanno rifinito con cura il quadrante, il movimento, la cassa e il bracciale.

In questi ultimi, così come sulla lunetta, l’alternanza di superfici lucide e satinate esalta il contrasto estetico titanio e platino.

Per i fan del Royal Oak, infine, una novità sul quadrante che potrebbe lasciare qualche perplessità.

Su questo calendario perpetuo, infatti, non è più presente il motivo “Grande Tapisserie” blu, sostituito da una finitura satinata dello stesso colore che ne migliora la leggibilità e l’estetica.

Diciamo che, alla luce del risultato finale, le perplessità sono facilmente fugate.