La sottile eleganza di Audemars Piguet

La sottile eleganza di Audemars Piguet

Abbiamo scritto nelle scorse settimane di orologi sottili, selezionando 7 modelli molto interessanti. Ora se ne aggiunge uno, direttamente dall’atelier di Audemars Piguet.

La Maison di Le Brassusi è dunque cimentata con una versione extra piatta del suo Royal Oak e il risultato è sorprendente.

Dal prototipo al record

Si tratta sostanzialmente dell’evoluzione dell’iniziale prototipo RD#2 in platino 950 presentato al SIHH 2018.

Il nuovo Royal Oak Calendario Perpetuo Extra-Piatto Automatico è infatti l’orologio con calendario perpetuo a carica automatica più sottile al mondo.

La sfida vinta dagli orologiai di Audemars Piguet per raggiungere questo risultato è quella del movimento: lo hanno infatti riprogettato per poterlo integrare in una cassa ultra-sottile.

Audemars Piguet